Mammut Street Boulder Contest

YOGARRAMPICATA al Melloblocco 2015

 

Nonostante abbia partecipato tutti gli anni a questo evento unico, trovare le parole per descrivere il Melloblocco continua ad essere molto difficile …

La roccia, la natura, minuscole macchie di colore in movimento in tutta una valle, urla di gioia e urla di frustazione, feste e incontri, musica e silenzi concentrati prima di un tentativo … pochi aspetti di un infinito mondo variegato, dove migliaia di climbers portano il loro modo di vivere e praticare l’arrampicata.

Ognuno è diverso, ognuno è un individuo … ma qui sono tutti uniti. Uniti nella loro passione, uniti nella sua condivisione, uniti in una grande festa da sempre unica al mondo.

Foto di Davide Quadrio

Foto di Davide Quadrio

Unione…ecco forse la parola che meglio di tutte le altre descrive il Melloblocco.

L’arrampicata stessa è unione, unione tra corpo e mente, tra noi e gli altri, unione con la natura che ci circonda…questo è il significato più profondo che io almeno ho dato al mio essere climber.

C’è un’altra parola, che viene da molto lontano e che significa unione: Yoga!

Lo yoga come l’arrampicata utilizza e parte dal corpo per andare oltre, per conoscere noi stessi, per essere felici e per stare bene. Per questo motivo da sempre sono rimasto attratto ed affascinato da questa disciplina che sento così vicina all’arrampicata.

Foto di Davide Quadrio

Foto di Davide Quadrio

Grazie al supporto di molte persone e alla disponibilità di Versante Sud, ho avuto la possibilità di concretizzare il mio studio dell’affinità tra queste due discipline pubblicando questa guida, dove spero che molti arrampicatori possano trovare informazioni utili per avvicinarsi alla pratica dello yoga ma anche al suo significato più profondo, per poter capire e vivere più consapevolmente la loro passione verticale.

Lo staff del Melloblocco mi ha dato la possibilità di presentare questo libro nell’ambito della manifestazione, dove mi auguro di poter incontrare molti di voi.

Non posso quindi che dire a tutti una profondo grazie per quest’occasione, che si terrà nel contesto magico di un evento che ha sempre giocato un ruolo importante nel ricordarmi perchè amo arrampicare.

Grazie!


 

3 Comments